Lavoro e maternità

LAVORO E MATERNITA’: LA STORIA DI MARTA

Lavoro e maternità: ecco la storia di Marta, fondatrice di Babylodge

AllegraLu esordisce la sua nuova rubrica “Il salotto di AllegraLu intervistando Marta, una mamma che come tante altre ha dovuto cambiare radicalmente la sua vita per poter far fronte alle esigenze familiari. Quante di noi mamme siamo state costrette a stravolgere la nostra organizzazione privata e professionale? Sicuramente siamo in tante… anzi, tantissime!

Lavoro e maternità: un binomio inconciliabile?

Molto spesso accade che dal momento esatto in cui si comunica al datore di lavoro di aspettare un bambino, gli equilibri professionali per forza di cose cambiano. La futura mamma viene messa da parte e viene considerata come un elemento instabile e poco attendibile, proprio a causa di questa condizione che mette “in forse” la sua collaborazione e presenza. Questa situazione, purtroppo, crea nella donna uno stato di ansia. Tanti dubbi e tanta amarezza, sia durante i mesi di lavoro prima del parto, che i mesi prima del rientro. Chi si occuperà del mio bambino? Come organizzerò la mia vita? Ma sopratutto vorrò tornare a lavoro? Potrò fare la mamma e lavorare come prima?

La storia di Marta, fondatrice di Babylodge

AllegraLu intervista Marta, la fondatrice di Babylodge. Come molte altre mamme Marta presa da tantissimi cambiamenti concentrati in un periodo paradossalmente breve, comincia a mettere in dubbio la voglia di tornare a lavoro e spinta dal desiderio di mettersi in gioco, oltre al fatto di essere mamma, decide di dare sfogo alla sua creatività professionale. Come? Con un semplice “click”, un re-set mentale che le ha permesso di mettere a frutto tutti gli anni di esperienza professionale, per dare vita ad un progetto davvero molto interessante, Babylodge.

Se siete curiose di conoscere la storia di Marta, basterà ascoltare l’intervista condotta da AllegraLu e capire che noi donne e mamme abbiamo mille risorse dalle quali attingere e non dobbiamo assolutamente lasciarci intimorire da situazioni o condizioni di vita che senza dubbio rappresentano ostacoli, ma che allo stesso tempo offrono possibilità di crescita ed indipendenza sia personale che intellettuale. Realizzare progetti e creare un business dal nulla, oggi è possibile!  

MAMME


Stella Bondì

Ho sempre amato viaggiare e condividere esperienze e racconti di vita. Vivere in altri paesi e scoprire le loro culture, mi ha fatto crescere e maturare tantissimo. Poi sono diventata mamma ed ho deciso di creare Mimom App e Mimom Mag. Una social community mobile e web dedicata a famiglie moderne. "Get connected"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONTATTI

MIMOM SRL
Via Volturno 5,
20900 Monza (MB)
info@mimom.it
www.mimom.it

COPYRIGHT © 2019 MIMOM Srl P.I.C.F. 09684660963
logo sernicola sviluppo web milano