Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/datashee/mimom.it/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/Wordpress/MenuWalker.php on line 8
ottawa, Canada

OTTAWA: COSA FARE CON I BAMBINI

Ottawa: Canada. Una città da non farsi scappare!

Durante il nostro bellissimo viaggio in Canada, abbiamo fatto tappa nella capitale Ottawa.

Backpackers in Ottawa

In questo viaggio, noi di Travel2Travel abbiamo deciso di non portarci le valigie e di muoverci solo con zaini, trasformandoci in veri e propri backpackers. Un viaggio impegnativo, ma sicuramente appagante. Ci siamo mossi solo ed esclusivamente con zaini in spalla e devo dire le nostre ragazze si sono comportate benissimo, nonostante questa scelta rappresentasse una novità. Non vi nascondiamo che non è stata una passeggiata, ma sostanzialmente sono state felici di questa nuova modalità di viaggio.

Bè, diciamo subito che questo tipo di bagaglio ha dei pregi e dei difetti,: sono comodi perché si hanno sempre le mani libere, ma troppo pesanti per i bambini, perché dopo qualche ora sono già stanchi! Ma torniamo ora alla nostra visita di Ottawa…

Ottawa: quattro cose da fare con i bambini

Come per il resto del Canada, anche questa città, è ricca di natura e piena di parchi curatissimi. Ci sono inoltre davvero tante attrazioni da visitare. Attrazioni adatte non solo agli adulti ma anche ai bambini.

Quattro cose da fare a Ottawa con bambini

  • Visitare il Gatineau Park
  • Fare shopping al Biward Market
  • Visitare lo splendido Hotel Faimont Château Laurier (un vero e proprio castello).
  • Non perdersi il cambio della guardia al palazzo del Parlamento.

Gatineau Park

Una bellissima giornata di sole, ci dà il benvenuto ed è la situazione ideale per visitare il Gatineau Park. Per raggiungere questo enorme e lussureggiante parco, facciamo una lunga e faticosa camminata di circa un’ora dal centro di Ottawa. Per fortuna i grandi zaini che stiamo utilizzando per la vacanza, oggi restano in hotel, altrimenti sarebbe stata una faticaccia. Facciamo delle piccole pause per reidratarci e mangiare qualcosina: per fortuna c’è il cioccolato.

Saremo forse scontati, ma un parco per i bambini rappresenta sempre la tappa perfetta. Possono correre, giocare, incontrare animali molto simpatici e anche organizzare un bel pic-nic per esempio. Scegliamo un grande acero, simbolo nazionale Canadese, stendiamo la nostra coperta e cominciamo a fare uno spuntino.

Questo parco ha molte cose incantevoli da visitare come la maestosa Mackenzie King Estate, residenza estiva dell’ex primo ministro canadese. Le nostre ragazze sono rimaste incantate nel vedere i meravigliosi parchi e i cottage molto caratteristici inglesi. E Vanessa ha conosciuto nuovi simpaticissimi amici come castori, lontre, tartarughe, marmotte e moltissimi uccelli. Un giro in barca nello splendido lago Rosa, conclude la nostra esperienza.

Biward Market

Torniamo in città verso sera dopo aver passato tutta la giornata al Gatineau Park. Ci dirigiamo al Biward Market, incantevole e animato mercato. E’ stata una giornata molto movimentata e per rilassarci, facciamo un po’ di shopping tra le molte bancarelle presenti. Prima però, avendo molta fame, approfittiamo dei molti ristoranti presenti per cenare a base di hamburger e patatine fritte. Per dolce proviamo i Beaver Tails che sono gustosissimi dolci fritti a forma di code di castoro. Stiamo già molto meglio e ci rechiamo ad ammirare la street art, con vivaci colori. Esploriamo le strette vie che circondano il mercato con alberi, sculture e fontane. Per concludere la giornata entriamo in un locale tradizionale canadese e balliamo sulle note dei canti dei pellirosse!

Il Faimont Chateau Laurier

Ed ora andiamo a fare un’esperienza molto glamour nel centro di Ottawa. C’è uno spettacolare hotel che somiglia molto ad un castello. Avendo due principesse in famiglia, perché non entrare e catapultarci in una favola? In una favola antica, perché questa enorme struttura risale a parecchi secoli fa. Da fuori l’hotel ha tutte le caratteristiche di un castello vero e proprio e le ragazze sono molto elettrizzate.

L’hotel è situato a fianco del famoso Canale Rideau. Entriamo nella hall dell’hotel che è enorme e come si addice ad un hotel di lusso, non mancano piscine, saloni ampi e altissimi, ascensori e lunghi corridoi. Come le sale da pranzo con tavoli apparecchiati con il migliore corredo possibile. Le nostre ragazze si sentono delle principesse e ci beviamo un aperitivo. La sala è grande e il servizio veloce. Siamo seduti su sedie eleganti e sontuose e una musica di pianoforte ci intrattiene. Il prezzo non è elevatissimo, per fortuna, rispetto al servizio eccellente.

Per concludere ci rechiamo alla reception per chiedere un omaggio in ricordo di questa esperienza: un ragazzo preciso e composto ci dona 4 penne! Che volere di più? Usciamo dall’hotel e ci sentiamo dei nobili di altri tempi. Re, Regina e due principesse nel castello meraviglioso di Ottawa.

Il palazzo del parlamento e il cambio della guardia

Il Parlamento della città, si trova molto vicino all’hotel Faimont, che abbiamo appena visitato. Si trova sulla collinetta che sovrasta la città e le maestose strutture si notano ovunque. Il Canada è un paese molto grande e in questi palazzi, si decidono le sorti di questo stato. C’è la possibilità di visitare anche l’interno di queste strutture, ma noi siamo venuti qui per vedere il cambio della guardia in stile British e abbiamo letto che è molto interessante. Infatti nella spianata di un verdeggiante prato, dinanzi al parlamento, quotidianamente si svolge il cambio della guardia. Appena giunti a fianco del prato, vediamo molto gente che si accalca per trovare i posti migliori. E verso mezzogiorno udiamo sirene di moto della polizia e subito dietro, musica della banda militare.

Con la classica uniforme rosso acceso e il cappello piumato, ci sfilano davanti questi militari. Si posizionano dinanzi alla torre del parlamento, stile Big Ben, ed eseguono azioni veloci e sincronizzate. Un bello spettacolo!

Tirando le somme, possiamo confermare che Ottawa è una città molto bella, pulita, e molto verde come del resto il Canada. Qui i parchi sono grandi e rigogliosi con enormi piante di Acero. Una città a misura d’uomo e soprattutto di famiglia. Abbiamo camminato molto, messo alla prova la resistenza delle nostre ragazze e abbiamo passato ottime giornate. Ottawa non è molto pubblicizzata rispetto ad altre città come Toronto o Vancouver, ma è stata una piacevole sorpresa.

Naturalmente non è un viaggio fuori porta, ma nulla è impossibile quando le cose si progettano nel modo giusto. Se avete bisogno di chiarimenti e qualunque domanda non esitate a contattarci. Un saluto dalla famiglia Travel2Travel e grazie a Mimomag per pubblicare i nostri articoli.

Grazie a voi per l’attenzione.

(Visited 24 times, 1 visits today)

VIAGGI


Travel2Travel Family

Siamo una famiglia con una valigia sempre pronta all’uso; anzi, sono ben quattro le valigie. La nostra più grande passione è viaggiare. Abbiamo sempre voglia di crescere e il viaggio è la migliore scuola di vita. Vicino o lontano non è la meta che conta ma è la scoperta: ogni angolo di mondo possiede meraviglie da ammirare. Seguite Mimom Mag e Vi racconteremo le nostre avventure!  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2019 MIMOM MAG
logo sernicola sviluppo web milano