malta

VISITARE MALTA: TRE MOTIVI VALIDI PER SCOPRIRLA!

Visitare Malta: tre motivi validi per inserire questa meta nella lista dei vostri prossimi viaggi!

Ciao Ragazzi come state? Noi tutto bene e questo mese vi raccontiamo la nostra avventura a Malta. Molto vicino all’Italia, questo piccolo stato è un arcipelago nel centro del Mar Mediterraneo. Oltre ad essere famosa per i siti storici collegati ai vari dominatori dell’isola, Malta detiene molte bellezze da ammirare e fotografare insieme alla vostra famiglia.

Andiamo ora alla scoperta della Valletta, capitale di Malta. Travel2Travel vi consiglia 3 motivi interessantissimi per visitare questa terra.

visitare Malta

1. Visitare Malta: siti archeologici e passeggiate

La Valletta è un centro culturale di grande importanza. I vari conquistatori che si sono avvicendati sull’isola hanno lasciato importanti siti storici. Questa graziosa città è stata dichiarata patrimonio UNESCO.  Appena giunti in centro con il bus dall’aeroporto infatti, ci accorgiamo subito di quanto è bella. Dinanzi a noi c’è la grande ed elegante fontana del Tritone che di notte si illumina a festa. Il Clima è molto favorevole, peccato che si alza un vento fastidioso. Qui parte la strada principale della città Triq ir Repubblica, stracolma di negozietti di souvenir, bar e ristoranti.

Oltrepassiamo la City gate, porta della città, rimessa a nuovo dall’architetto Renzo Piano, per poi incontrare tantissime piazze, palazzi e chiese, che sono veramente conservate in un ottimo stato. Famosi nel mondo sono i Cavalieri di Malta. Si tratta di un’ordine religioso cavalleresco con finalità assistenziali.

Nella enorme Piazza St. George’s Square il bellissimo Gran Palazzo del Maestro, tempo fa residenza dei Grandi Maestri dell’ordine oggi è la residenza del presidente della Repubblica. Ma un’attrattiva della città soprattutto per le ragazze, sono i caratteristici e colorati balconi maltesi che addobbano le case e le rendono magnifiche.

La città si estende per labirinti di stradine saliscendi che sono strette e disordinate ma sono molto fotogeniche grazie a questi balconi. Abbiamo apprezzato molto anche le scalinate che conducevano al mare. Ne abbiamo incontrate molte e percorrendole si arriva a spiaggette di sassi molto scenografiche con casette colorate di pescatori, semplici ma bellissime.

La giornata è molto soleggiata e possiamo togliere la giacca. Ci siamo divertiti a ballare, urlare e rincorrerci sugli scogli stando attenti a non finire in acqua. E abbiamo avuto anche il tempo di rilassarci davanti al mare e respirare la salsedine, nella più totale solitudine: che spettacolo, W la libertà.

visitare la città di Malta

2. Visitare Malta imparando l’Inglese

Il secondo motivo interessante per scoprire Malta è la lingua inglese. Essendo parte dell’impero britannico in questo stato la lingua ufficiale è quella Inglese. Per questo motivo è diventata una destinazione molto apprezzata dalle persone che vogliono imparare o migliorare il proprio inglese. Numerosi sono i corsi in lingua organizzati per qualsiasi tipo di persona, naturalmente a costi più contenuti rispetto all’Inghilterra. I costi sono più contenuti anche per gli alloggi, per il cibo e la vita in generale, con un’ ottimo clima mite tutto l’anno.

Martina ha esercitato il suo inglese in maniera proficua e anche Vanessa ha potuto sentire discorsi in inglese che sono sempre di aiuto. Noi ci siamo stati a Gennaio con temperature massime di circa 16°C e addirittura al sole dava quasi fastidio la giacca! L’estate è il periodo con molti turisti e i prezzi schizzano verso l’alto.

Alle ragazze è piaciuto molto vedere le auto che viaggiavano in direzione opposta alla nostra e quindi a sinistra. Come per altri paesi degli UK, qui si utilizza la corsia di destra come sorpasso!

3. Visitate Malta: il mare e villaggio di Braccio di Ferro

A Malta il mare è cristallino e ci sono molte spiagge meravigliose. Purtroppo noi abbiamo visitato quest’isola a Gennaio e quindi non abbiamo testato la limpidezza del mare e la sabbia della spiaggia. Possiamo consigliarvi però, una città maltese situata a circa 20min di pullman da La Valletta molto movimentata per i locali notturni e ristoranti.

Perché andare con i bambini?

Ma anzitutto perché gli hotel costano meno rispetto al centro di La Valletta e poi perché questa zona è ricca di spiaggette molto suggestive: chissà l’estate che meraviglia! Siamo convinti che qualità e prezzo siano molto interessanti perché durante la nostra visita abbiamo ammirato panorami incredibili. Durante tutto l’anno è possibile andare alla scoperta del Villaggio di Popeye, Braccio di ferro, che è situato nella Baia di Anchor a pochi Km dal villaggio di Mellieha. Dalla città La Valletta tramite il bus n. 101 e in poco più di 1h30min si arriva a destinazione. Qui c’è ancora il set cinematografico del film degli anni 80 Popeye, con protagonista Robin Williams nei panni del forzuto marinaio. Vennero costruite 19 casette di legno colorate che anche oggi sono in perfette condizioni.

Malta

Si possono incontrare anche gli altri personaggi come Bruto, Poldo e l’amata Olivia e poi ci sono anche altre attrazioni tematiche come spettacoli di burattini. Nel prezzo sono comprese anche cartoline gratuite, corso di minigolf, entrata al cinema e l’estate lettini, ombrelloni e doccia perché sono presenti anche giochi acquatici. Tutto quanto con lo splendido panorama del mare: un’ottima idea per passare il tempo con la famiglia. Intendiamoci, il parco non è Gardaland e nemmeno Disneyland ma è altrettanto curioso.

Bè è scontato che la sera cenerete con gli spinaci!

Malta è stata davvero una bellissima sorpresa. Gli Italiani tra l’altro, sono molto numerosi sull’isola per lavoro. Abbiamo incontrato parecchi ragazzi che lavorano nel turismo come ristoranti, bar, hotel e negozi e ci siamo sentiti un po’ come a casa. Anche nel periodo invernale Malta è un’ottima meta per passare qualche giorno in compagnia della famiglia. Partire dal nostro paese con freddo e gelo e arrivare non proprio al caldo, ma in un luogo con temperature miti ci ha scaldato un po’ le ossa. Abbiamo trovato anche molti parchi giochi all’aperto in ottime condizioni.

Ah dimenticavo, questo week end è stato il mio regalo di compleanno da parte delle mie donne. Come concludere al meglio il nostro viaggio? Cenetta a lume di candela, con il caminetto acceso e vista incredibile sul mare. Assolutamente un’esperienza da ricordare: grazie ragazze per questo meraviglioso regalo. Anche per questo mese ci dobbiamo lasciare ma non per molto, a Ottobre seguiteci su MiMOM Mag con la nostra avventura nella città Thailandese di Bangkok.

Siete sempre in tanti che leggete i nostri articoli e speriamo che sarete sempre di più.

Buona vita a tutti!

VIAGGI


Travel2Travel Family

Siamo una famiglia con una valigia sempre pronta all’uso; anzi, sono ben quattro le valigie. La nostra più grande passione è viaggiare. Abbiamo sempre voglia di crescere e il viaggio è la migliore scuola di vita. Vicino o lontano non è la meta che conta ma è la scoperta: ogni angolo di mondo possiede meraviglie da ammirare. Seguite Mimom Mag e Vi racconteremo le nostre avventure!  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONTATTI

MIMOM SRL
Via Volturno 5,
20900 Monza (MB)
info@mimom.it
www.mimom.it

COPYRIGHT © 2019 MIMOM MAG
logo sernicola sviluppo web milano