RAVIOLI FRESCHI E COLORATI PER NATALE

Scritto da Susanna Limentani il .

Ravioli freschi e colorati: un piatto classico ma intramontabile. Oggi Susanna ci presenta la sua versione natalizia fatta di colore, decorazioni e molta fantasia!

Ciao mamme, siete pronte per preparare una meravigliosa, originale e particolare cena per le feste? Sono sicura che già stiate cercando ricette e ricettine sfiziose e particolari… ed allora, non potete perdervi questa: i ravioli freschi e colorati per Natale.

Da tempo sono innamorata della pasta fresca, la realizzo in tanti formati e la creo di tanti colori: rosa, verde, gialla, arancione, bianca, nera, viola, blu … non ci sono limiti alla fantasia! Sul mio canale youtube potete trovare tanti tutorial e diverse ricette, ma per oggi ve ne propongo una veramente originale.

E voi direte, ma cosa c’è di originale nei ravioli, che sono un classico della tradizione? Bhè, guardate il video e lo scoprirete, anche perché si fa prima a guardarlo che a leggere! Intanto, comunque, vi spoilero qualcosa: ravioli … pacchetti regalo … albero di Natale!

Ravioli freschi e colorati: ingredienti e impasti

Per la preparazione vi servono tre impasti di diverso colore: verde, bianco e rosso.

Ingredienti per l’impasto

  • 300g di semola rimacinata
  • 150g di spinaci lessi
  • 300g di semola rimacinata
  • 150g di acqua
  • 300g di semola rimacinata
  • 150g di barbabietola lessa
  • ½ cucchiaino di paprika

Procedimento

  1. Per il verde amalgamate 300g di semola rimacinata e 150 g circa di spinaci, lessati, strizzati e frullati. Impastate a mano o con la planetaria per circa 10 minuti, poi lasciate riposare la pasta avvolta nella pellicola trasparente.
  2. Per il bianco amalgamate 300g di semola rimacinata e 150 g di acqua. Impastate a mano o con la planetaria per circa 10 minuti, poi lasciate riposare la pasta avvolta nella pellicola trasparente.
  3. Per il rosso amalgamate 300g di semola rimacinata, la paprika e 150 g circa barbabietole lessate e frullate. Impastate a mano o con la planetaria per circa 10 minuti, poi lasciate riposare la pasta avvolta nella pellicola trasparente.

Ravioli freschi per Natale

Un piccolo trucco

Realizzate gli impasti partendo da queste ricette, ma utilizzando poi la vostra sensibilità. Ogni impasto è diverso, può cambiare la percentuale di acqua presente nelle verdure, la capacità di assorbimento della farina, l’umidità nell’aria. Sentitevi libere di aumentare o diminuire leggermente la quantità di farina fino ad ottenere un impasto consistente e non appiccicoso.

Ravioli colorati: ingredienti per il ripieno

Mentre la pasta riposa, preparate un classico ripieno.

Ingredienti:

  • 200g di ricotta
  • 100g di spinaci lessati
  • 40g di parmigiano
  • 1 pizzico di sale

Ravioli freschi: procedimento

Ravioli freschi natalizi

Ora che avete tutto pronto, prendete poca pasta per volta di ciascun colore e, utilizzando il mattarello oppure la macchina per la pasta, stendetela fino ad uno spessore molto sottile. Per realizzare l’albero tagliate un cerchio con un coppapasta, tagliatene un quarto e staccatelo. Create delle stelline con la pasta rossa ed applicatele sul verde tondo. Prendete un pezzetto di impasto bianco, fatene un rotolino molto sottile e posizionatelo sulla pasta verde. Infine unite le due parti tagliate del cerchio. Se serve potete aiutarvi con un goccino di acqua. In questa maniera avrete creato un cono.

Mettete il cono a testa in giù poggiandolo sul collo di una borraccia, inserite la farcia aiutandovi con una sac à poche e poggiate sopra la farcia un secondo disco di pasta verde. Rigirate il cono, che ora avrà l’aspetto di un alberello, fate calare un coppapasta tondo dall’alto e intagliate la base affinché si riduca leggermente. Per finire potete aggiungere 3 stelline in cima dopo aver colorato di giallo la pasta con un pochino di curcuma.

Per realizzare i pacchetti stendete la pasta, create dei piccoli ravioli quadrati bianchi e rossi ponendo la farcia sempre con la sac à poche, decorate con delle stelline dell’altro colore. Con la pasta verde fate delle striscioline ed applicatele sui pacchetti creando un incrocio su cui potete posizionare un piccolo fiorellino.

Un consiglio pratico

Se volete preparare i ravioli in anticipo, una volta pronti poneteli su un vassoio e metteteli in freezer. Li troverete pronti per la vostra cena. Pochi minuti in acqua bollente salata e stupirete tutti

Ravioli colorati: un suggerimento goloso

Potete condire questa pasta come preferite, ma i condimenti più adatti sono in bianco: funghi trifolati, caponatina di verdure, burro e parmigiano (questo si, un classico!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

(Visited 150 times, 1 visits today)

I NOSTRI PARTNER

  • Bim

    COPYRIGHT © MIMOM MAG

    logo sernicola sviluppo web milano