SICUREZZA SU PRODOTTI PER BAMBINI: I TEST DI CASP 2020

Scritto da Mimom Mag il .

Test di sicurezza su prodotti per bambini: le analisi CASP per l’anno 2020 suggeriscono particolari precauzioni e attenzioni in base all’utilizzo di ben sette categorie di prodotti per bambini.

La sicurezza dei nostri figli è al primo posto della lista. Non possiamo abbassare la guardia né tantomeno far finta di non sapere che alcuni prodotti potrebbero essere pericolosi per i bambini.  Ogni anno la CASP (Attività Coordinate sulla Sicurezza dei Prodotti), e organo dell’Unione Europea, riunisce le autorità nazionali per testare con rigorose tecniche di laboratorio un’ampia gamma di prodotti dedicati alla sicurezza dei bambini. Grazie a questo lavoro è possibile ottenere indicazioni e raccomandazioni per un utilizzo attento e corretto di determinati prodotti.

CIUCCIO

Test di sicurezza su prodotti per bambini: CASP 2020

Nell’anno 2020 la CASP ha analizzato e testato 686 prodotti suddivisi in sette categorie:

  1. Giocattoli per bambini
  2. Attrezzatura da gioco all’aperto domestica
  3. Nidi e traversine per bambini
  4. Cavi
  5. Piccoli elettrodomestici per il riscaldamento della cucina
  6. Gioielleria. (Un’attenzione particolare è stata data alla vendita online di gioielli che possono contenere metalli pericolosi.)
  7. Seggiolini auto per bambini.

Per ciascuna di queste categorie la CASP indica ai genitori delle linee guida:

  • A cosa fare attenzione
  • Cosa si può fare per ridurre i rischi

Tutte le indicazioni e raccomandazioni relative a ciascuna categoria sono contenute e raccolte in questo documento. al quale potrete accedere utilizzando la password casp2020. E noi di Mimom abbiamo deciso di indicarvene alcune.

Sicurezza nel gioco indoor e outdoor: a cosa fare attenzione!

  • E’ buona norma leggere sempre le etichette presenti sul prodotto e le avvertenze indicate. Molto spesso è presente una dicitura relativa all’età adatta al gioco. Questa indicazione va rispettata.
  • Importante fare attenzione ai giochi in gomma. La gomma naturale può causare gravi allergie. Particolare attenzione al lattice.
  • Acquisti online: controllare sempre prima dell’acquisto che siano presenti tutte le informazioni necessarie relative al prodotto.

La sicurezza nei prodotti per bambini: cosa riduce i rischi

  • Attenzione e supervisione dei genitori in ogni momento di gioco.
  • Mai mettere i palloncini in bocca per gonfiarli.
  • Non lasciare pezzi o parti degli imballaggi dei giochi in giro per casa
  • Leggere sempre le etichette di avvertenza

Test di sicurezza sui prodotti per bambini: metalli pericolosi in gioielleria

Sicurezza gioielli per bambini
Photo by abdurahman iseini on Unsplash

Avete deciso di regalare al vostro bimbo un gioiello? Ricordate sempre che quando si acquistano gioielli bisogna avere alcuni accorgimenti, ecco quali:

  • Secondo i test CASP 2020, un prodotto su tre conteneva o rilasciava quantità eccessive di metalli pericolosi, quindi attenzione massima quando acquistate gioielli.
  • Ai sensi dell’articolo 33 del regolamento REACH ((CE) 1907/2006), le domande dei consumatori sulla presenza di una sostanza estremamente preoccupante nella gioielleria devono essere evase entro 45 giorni. Usa il tuo diritto di sapere e ricontrolla cosa stai acquistando.

Come possiamo fare per ridurre i rischi?

  • Tenere sempre sotto controllo i bambini. Il piombo ha un sapore dolce, e per tale ragione i bambini potrebbero mettere i gioielli in bocca. In tal caso, consultare immediatamente un medico.
  • Qualora il bambino manifestasse una reazione allergica ad un gioiello, togliere immediatamente e consultare un medico.
  • Durante la notte o durante i sonnellini i gioielli vanno tolti.  I gioielli che rilasciano nichel in eccesso e vengono a contatto prolungato con la pelle possono aumentare i rischi per la salute dei consumatori. I gioielli più piccoli possono essere ingeriti accidentalmente durante il sonno.

Sedili dell’auto: sicurezza e attenzioni

Devi acquistare un seggiolino per auto? Ecco a cosa devi fare particolare attenzione:

  • Imballaggio e marcature. Leggere attentamente le istruzioni e i contrassegni del prodotto e assicurarsi di averle comprese.
  • Familiarizzare con le norme di sicurezza. I sedili di tipo R129 devono soddisfare requisiti più severi rispetto ai sedili di tipo R44. Questo potrebbe essere importante da considerare quando si effettua un acquisto.
  • Cerca di acquistare da negozi specializzati.

Come ridurre rischi quando si acquistano sedili per auto

  • Leggere, seguire e capire le istruzioni di montaggio. Se non sono state ben comprese, rivolgersi al rivenditore per assicurarsi il corretto montaggio.
  • Assicurarsi che le dimensioni del seggiolino siano corrette per il bambino e per il veicolo.
  • Trasporta i tuoi bambini in posizione contro marcia finché non raggiungono il peso o l’altezza massimi consentiti dalle istruzioni.

Per visionare il documento integrale contenente tutte le informazioni dettagliate su test e su ciascuna categoria, vi consigliamo di cliccare sul link sopra indicato. Al contrario potrete leggere e scaricare la CASP 2020 Relazione finale delle attività coordinate per la sicurezza dei prodotti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

(Visited 112 times, 1 visits today)

I NOSTRI PARTNER

  • Bim

    COPYRIGHT © MIMOM MAG

    logo sernicola sviluppo web milano