Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/datashee/mimom.it/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/Wordpress/MenuWalker.php on line 8
il mio bambino non mangia

IL MIO BAMBINO NON MANGIA: COSA FARE?

In questa seconda puntata della posta delle mamme in collaborazione con MiMom Mag, Sara di Indaco e Vaniglia ha deciso di rispondere alla domanda di Samantha.

“Sono mamma di un bimbo di 20 mesi, il nostro problema

è quello dei pasti, sto ancora allattando e sto facendo fatica con lo svezzamento che ho iniziato a 6/7mesi, inizialmente mangiava di tutto e con gusto fino a 9 mesi ma poi ha iniziato a volere solo frutta.

Ora mangia pochissimo e sempre le stesse cose: pasta, piadina, polpette e pollo. Inoltre ci avviciniamo ai 2 anni e non vuole nemmeno star seduto sul seggiolone. Sono disperata! Aspetto una tua risposta

Grazie per i tuoi consigli “

Samantha

bambino che non mangia

Bambino che non mangia e alimentazione

Sara ha scelto di rispondere alla domanda di Samanta perché le permette di dare la sua opinione su un aspetto che le sta molto a cuore: l’alimentazione. Pur non essendo una pediatra,  una nutrizionista e neanche un’ostetrica Sara affronterà questo argomento solo ed esclusivamente da un punto di vista educativo.

A detta di moltissimi pediatri di nuova generazione, ma soprattutto a detta dell’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità, è chiaro che noi adulti siamo del tutto inconsapevoli di quali siano i fabbisogni dei bambini. Immaginiamo che debbano mangiare piattoni di pasta, bere bicchieroni di latte… ma in realtà è che loro sono più piccoli di noi e di conseguenza è più piccolo anche il loro stomaco.

Impariamo a dare fiducia e ad ascoltare i nostri bambini

Dobbiamo imparare a dargli fiducia e ascoltarli quando ci dicono “basta” significa che non hanno fame e sono sazi. Polpette, pasta, pollo, piadina non solo sono cibi nutrienti ma hanno anche un alto potere saziante, aggiungici qualche sorsata d’acqua e lo stomaco sarà riempito.

Bambino che non mangia: il consiglio di Sara

Fare ordine e seguire le regole a tavola

Quello che Sara consiglia di fare a Samanta, è di cominciare fin da ora a fare ordine nell’ alimentazione del suo piccolo, non solo per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale, ma soprattutto per quanto riguarda le regole. Si mangia sempre in un determinato orario, in un determinato modo (quindi a tavola, con la bavaglia, la tovaglietta, le posate eccetera) e quello che c’è nel piatto.

Ipotesi riguardanti l’allattamento

Il discorso dell’allattamento è molto intimo quindi non vuole entrare in merito, immagina solo che se un bimbo che si attacca spesso al seno, probabilmente parte del suo stomaco sarà riempito con il latte materno e di conseguenza la fame ai pasti potrebbe diminuire, Sara lo dice solo per far considerare a Samanta anche questo aspetto quando pensa che “ il suo bambino mangia poco”.

Escamotage

Un piccolo escamotage potrebbe essere quello di variare gli alimenti in modo soft, proponendo quindi qualcosa che lui apprezza ma modificandolo di volta in volta: ama la pasta al pomodoro? Puoi provare a fargliela al pesto di zucchine, ama le polpette di carne?  Fagliele di legumi, ama il pollo impanato? Prova a cucinargli il pesce impanato.

In poche parole: stessa forma, contenuto diverso.

Per concludere questa domanda Sara vi invita caldamente a leggere un libro che da questo punto di vista le ha cambiato la vita, si chiama “il mio bambino non mi mangia” ed è di Carlos Gonzales. È un libro che spiega molto bene il nostro approccio nei confronti della pappa e ci da qualche suggerimento pratico. Davvero un libro utilissimo!

 

Se avete anche voi una domanda da fare a Sara, ricordate di scrivere a questa mail, info@mimom.it

Ciao a tutti,  ci vediamo al prossima settimana!

(Visited 36 times, 1 visits today)

ALIMENTAZIONE BAMBINI


Mimom Mag

Mimom Mag nasce dall'idea di creare una community di sharing experience dedicata a genitori moderni. Mamme e papà a confronto. Un luogo di condivisione e racconti dal quale trarre ispirazione. "Be Mom, Be Cool, Be Modern"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2019 MIMOM MAG
logo sernicola sviluppo web milano